Strisce pedonali… queste sconosciute!

strisce-pedonali.png

Io sono sia automobilista che pedone, quindi conosco le difficolta’ di attraversamento e la tensione data dalla guida.
Entrambe le cose andrebbero risolte. E ancora di piu’, andrebbe risolta la generale mancanza di senso civico.

La legge dice che il pedone ha la precedenza sulle strisce pedonali (escludiamo i casi in cui si “precipita” sulla strada causando incidente), ma si sa che le regole di sicurezza stradale hanno troppo spesso una fantasiosa interpretazione.

Ogni giorno devo attraversare una strada per recarmi al lavoro. E’ una strada a doppia corsia, quindi non devo stare attenta solo alla prima fila di macchine, ma anche a quella accanto. In questa situazione mi e’ capitato troppo spesso di vedere sfrecciare auto in preda a conducenti che, presumo, verrebbero assaliti da complessi di inferiorita’ se andassero al di sotto dei 50 kmh. E, come se non bastasse, il quadretto e’ sovente accompagnato da cellulare alla mano.
Come per le strisce, anche gli auricolari… questi sconosciuti!

Uno dei rari casi in cui non mi fermo a far passare i pedoni sulle strisce, e’ quando ho i soggetti di cui sopra attaccati al baule (forse vogliono vedere i miei occhi nello specchietto…), ma solitamente mi fermo. E a volte capita che questo provochi qualche disaccordo.

E’ successo proprio ieri.
Stavo tornando a casa in auto, ed ero su una strada con lavori in corso proprio sul mio lato di marcia. Nonostante le massicce aree di cantiere, ci sono alcuni attraversamenti pedonali per l’accesso alle zone abitate adiacenti ai lavori. Presso uno di questi attraversamenti c’era un pedone che attendeva, mi sono fermata. Faccio segno di passare e lui ringrazia. Un momento esemplare per le buone norme stradali :)
Peccato che a rovinare il bel momento siano sopraggiunte le clacsonate e imprecazioni (con tanto di gesti poco gentili) dell’autista di un autobus di linea (linea 1 o 15, non ho visto).
Tengo a precisare che l’autobus non andava veloce perche’ era appena partito da una fermata, e per “appena partito” intendo da 20 metri prima!

Arrivata in prossimita’ di casa, mi vedo superare quasi in curva da un grosso bmw che ha fatto fare uno scatto da record ad una signora sulle strisce, per poi parcheggiare bruscamente tra una macchina e l’altra. Questo qui deve avere un occhio millimetrico per le misure…
Per curiosita’ ho accostato l’auto per vedere questo mago della strada: era ovviamente uno qualunque che doveva farsi l’aperitivo con gli amici.

6 thoughts on “Strisce pedonali… queste sconosciute!

  1. Non mi racconti niente di nuovo.
    Sono qui anch’io in doppia veste come te.
    Ti dico anche che oltre a fermarsi se c’e’ un pedone sulle strisce,bisogna fermarsi comunque anche se le strisce non ci sono.
    Ho anche notato un’altra cosa nella mia citta,che ad onor del vero e’ piena piena di strisce pedonali,capita a me,quando sono sulle strisce e comincio ad avanzare gli automobilisti appena mi vedono,accellerano.
    Dico me ma intendo tutti.
    Una cosa che non capisco,vanno tutti di frescia,come diciamo noi.
    Oppure vogliono dimostrare che?
    Che sono degli s…stupidi!!!!
    ciao
    Tonia

  2. Simo, come sai giro la tua (anzi, la nostra) città tutti i giorni, ci lavoro. E spesso la attraverso anche in camion. Quando arrivo a casa e racconto della massa di imbecilli che vedo sulle strade c’è gente che mi dice: “Ma li trovi tutti te?”. E ho detto massa di imbecilli per non dire altre volgarità… Ciao Scorpio79

  3. Tonia:
    vedo che questi comportamenti sono comuni… Anzi, nazionali!
    Baci! :)

    Scorpio:
    mi sei venuto in mente parlando di comportamenti stradali. Mi sono chiesta “quante ne vedrai” ogni giorno…
    Devi armare il tuo sistema nervoso e fare in modo che non crolli ;)
    Ciao!

  4. Ma guarda te chi mi viene a trovare sul blog :))) Ciao Luisa!!! Grazie per i complimenti e passa ancora a trovarmi (sul blog intendo, che sul lavoro siamo gia’ in contatto ;)

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...