You are currently browsing the category archive for the ‘Maglia e Uncinetto’ category.

Causa influenza, uncinetto alla mano per la mia prima borsa in fettuccia (work ancora in progress).

Schermata 08-2456506 alle 13.35.29

DSC_0904

Proprio sotto casa mia c’è un acero giapponese, dalle foglie rosso vinaccia o rosso prugna, non so come meglio definire il loro colore.

DSC_0909

Ne ho raccolte alcune, curiosa di sapere quale tinta si potesse estrarre.
Dopo averle fatte bollire in un pentolino d’acqua, le foglie sono diventate verdi, e l’acqua ha assunto un color whiskey ambrato.

Per la prova di tintura ho scelto un fiorellino in lana bianca fatto con il Flower Loom.

DSC_0912

Ho fatto raffreddare il bagno di colore, ho immerso il fiorellino, ho portato l’acqua a ebollizione per circa 20 minuti e ho lasciato raffreddare in immersione per tutta la notte.

Il filato bianco ha preso un gradevole color rosa antico, mentre il centro del fiore è rimasto naturalmente azzurro.

DSC_0916

Il prossimo esperimento sarà con i fiori di melograno selvatico, di un arancione intenso.

DSC_0872

E’ un po’ come il bomb-knitting, anzi, è proprio quello.

Knitting-Brescia è un progetto nato dopo aver visto e seguito tante iniziative dedicate al lavoro a maglia e uncinetto finalizzato al rivestimento di elementi urbani.

DSC_0871

Il papillon tricolore all’uncinetto è il primo lavoro installato.
Sono stati scelti il 25 Aprile 2013 come giorno di debutto, e il mezzobusto del patriota Giuseppe Mazzini come elemento urbano.

DSC_0873

 cappellino-punto-stella

I miei foto-tutorial e video-tutorial sul punto stella potrebbero far pensare che io abbia realizzato chissà quali e quanti lavori con questo punto.
Invece no :)

Il cappellino nelle foto è il primo lavoro finito dove compare il punto stella.
Ed è anche il mio primo cappellino in assoluto.

Non ho seguito uno schema, ho solo provato a fare una papalina a punto alto (perchè è più veloce del punto basso :), disfando e rifacendo pezzi a più riprese.
Raggiunta la misura giusta per la mia testa, ho proseguito lavorando 3 giri a punto stella per creare la fascia/base del cappellino.

DSC_0278

Non è necessario lavorare la fascia a punto stella separatamente, basta iniziare il giro creando e chiudendo il primo modulo, che viene poi attaccato al cappellino con una maglia bassissima, in corrispondenza della quarta maglia alta.
Si procede con il secondo e successivi moduli iniziando con la catenella allungata.

Alla sommità del cappellino ho attaccato dei fili di catenelle, alle estremità dei quali ho cucito delle coppie di bottoncini rossi in lucite anni ’60.

DSC_0283

DSC_0095

L’anima è una palla di polistirolo, sulla quale ho applicato un filo di lana bianco con colla a caldo e vinavil.
Ho utilizzato due tipi di colla solo per vedere la loro resa: vanno bene entrambe.

I pois rossi sono spirali di filo rosso, fissati con colla a caldo.

DSC_0097

Portagomitolo, prove di qualche mese fa con avanzi di lana.
E se riesco, questo tondo diventerà un orologio.

Seguimi su Twitter

Banners

Pocket Vintage, merceria vintage dagli anni '40

===

Acquista Il Telaio di Maria Gio su iltelaietto.it

===

Acquista il DVD con la raccolta dei Videocorsi sui telaietti - su iltelaietto.it

===

il telaietto

===

Vintage Market Team

Il mio Instagram

Lord Bri, my lovely beautiful cat!
#lordbri #cats #paws Yawning Lord Bri under the table.
#lordbri #cats #yawningcats

Archivio

Le mie foto su Flickr

Collana per San Valentino

collana in tricotin e fiori all'uncinetto

kit di vecchi bordi in cotone e paillettes, con fibbia in metallo

kit di passamaneria e bordi vintage, in lana e seta

Altre foto

il mio banner

Il Blog della Simo
Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 107 follower