Etsy sbarca ad Abilmente, la Fiera di Vicenza

Perchè è bellissimo saper creare cose con le proprie mani, ma dopo averle regalate ad amici e parenti, tentato qualche mercatino, argomentato il proprio sito/blog, ci si ritrova la casa piena delle nostre piccole e grandi opere d’arte a prendere polvere, incomprese e sconsolate :)

Alternativa?
Venderle online!
Non vuoi investire troppo in un sito e-commerce?
C’è Etsy!
Costa poco ed è una community mondiale.

Etsy è un ormai enorme e-commerce, fatto di tantissimi piccoli negozi gestiti da utenti di tutto il mondo.
Su Etsy puoi comprare e vendere cose fatte a mano e articoli Vintage, vale a dire cose che esistono da almeno 20 anni.

Molti di questi negozi seguono una filosofia di ecosostenibilità. Molti utenti che hanno iniziato quasi per gioco, hanno trasformato il proprio hobby in un lavoro. Tutto su Etsy funziona bene, grazie ad amministratori e programmatori coi fiocchi.

Io vendo su Etsy da due anni, e sono felice della scelta.

Etsy è un sito americano, quindi la conoscenza dell’inglese è fondamentale.
E per chi non mastica più da tempo la lingua, aprire un negozio su Etsy potrebbe essere un ottimo pretesto per riprendere confidenza.

Dopo tutto questo spiegone vengo al dunque:
la Fiera Abilmente di Vicenza ha messo a disposizione uno spazio per Etsy nel settore degli Atelier.
Sarà l’Atelier Etsy, dove si potrà imparare a vendere online le proprie creazioni e apprendere suggerimenti per l’acquisto di oggetti fatti a mano da artigiani di tutto il mondo.
Inoltre, ci saranno corsi e dimostrazioni su varie tecniche creative.

E’ un’occasione davvero speciale quella offerta da Abilmente, per tutti i creativi italiani che vogliono aprirsi al mercato mondiale a costi davvero ridotti.

Fiera Abilmente – tiriamo le somme

Aspetti positivi: ho venduto più di quello che pensavo, ho conosciuto persone simpaticissime, ho alloggiato insieme ad altre 5 donne ed è stato tutto molto divertente ed in piena armonia.

Aspetti negativi: non ho visto quasi nulla della fiera, fisicamente mi sono stancata parecchio, a due stand dal nostro c’era lo stand più bello della fiera: uno stand di merceria francese antica… non dico altro!  :)


Ma questa è solo una sintesi.

Sono stati 5 giorni molto intensi, condivisi con quattro artiste/creative bravissime – Luisa De Santi di Crochetdoll, Lia Gallo, Simona Girelli e Carmen Fantasia -, con Gabriella di Hobbydonna e Lella, un’amica di Carmen così piacevole che spero tanto di poter rivedere.

Non saprei dire come sarebbero andate le cose se io avessi avuto uno stand tutto mio – cosa peraltro impossibile da constatare considerati i costi altissimi di partecipazione alla fiera -, certo è che dovendo seguire vendite e dimostrazioni di telaietti di Hobbydonna e le vendite della merceria, non ho potuto valutare al meglio la mia esposizione e disposizione della merce.

Credo però di non sbagliarmi nel pensare che Abilmente non sia il luogo ideale per poter proporre le mie mercerie, indipendentemente dalla presenza di espositori concorrenti :)
Questa è una fiera con un’utenza alla ricerca di novità, di idee da applicare, e quello che cerco io è invece il cliente appassionato di vecchie mercerie, che non ha bisogno di suggerimenti su come e dove usarle.


Sono stata fortunata nell’incontrare persone che hanno apprezzato la qualità dei miei articoli, molte delle quali sono rimaste sorprese positivamente nel vedere cose d’altri tempi in mezzo ad un’immensa quantità di prodotti nuovi.

L’esito della fiera era un’incognita, e sono felice che il bilancio finale sia in positivo.
Ancora un sincero GRAZIE! a Gabriella di Hobbydonna per avermi dato l’opportunità di partecipare ad una delle Fiere più belle del settore creativo.

Fiera Abilmente di Vicenza: ci sarò anche io con le mie mercerie vintage!


Che bello :)

Pocket Vintage (cioè io) parteciperà alla Fiera Abilmente edizione Primavera – dal 3 al 6 marzo prossimi – per la vendita di mercerie vintage.
Verrò ospitata nello stand 204 da Hobbydonna, e mi occuperò anche di corsi e dimostrazioni sui telaietti.
Non so come farò a gestire tutto, ma in qualche modo farò :)

Gabriella di Hobbydonna mi ha proposto questa splendida occasione e io sono felicissima!

La preparazione del materiale è ancora in corso, ha comportato una notevole confusione in casa e nella mia testa. Vorrei portare un po’ di tutto, ma una selezione è d’obbligo ed è anche la cosa più difficile da fare.
Certo, aiuta il fatto che si stia avvicinando la stagione più calda – quindi niente velluti, bottoni troppo scuri, bordi e passamanerie in lana – però quello che potrebbe andare bene per la fiera è talmente tanto che… uffa :)

Venitemi a trovare e approfittate del mio Sconto Fiera :)

Cliccate, scaricate e stampate!

Buono Sconto di Pocket Vintage sulle sue mercerie, presso la Fiera Abilmente di Vicenza, 3-6 marzo 2011

Cintura all’uncinetto, con vecchia fibbia in legno

cintura all'uncinetto con vecchia fibbia in legno

In questi giorni mi sono fatta una cintura in cotone color sabbia, lavorata all’uncinetto.
Uncinetto numero 4, dieci catenelle di base e via di punto basso!

cintura all'uncinetto con vecchia fibbia in legno

La fibbia in legno è della mia personale merceria vintage; è degli anni ’60, molto leggera e grossa come piace a me.

Come è facile intuire, non è stato necessario praticare alcun foro sulla cintura, né per fissarla alla fibbia né per “allacciarla”.

cintura all'uncinetto con vecchia fibbia in legno

Per non farla deformare troppo, ho fatto passare – sopra e sotto – una coda di topo color nocciola lungo tutto il bordo.
Anche questo cordino fa parte del mio magazzino di cose vecchie.

cintura all'uncinetto con vecchia fibbia in legno

La cintura verrà esposta nello stand n. 204 della prossima fiera Abilmente di Vicenza, dove Hobbydonna mi ospiterà per vendere le mie mercerie vintage.
Ma di questo ne parlerò a breve più nel dettaglio.

Abito da sposa fatto a maglia (a mano)

abito da sposa fatto a maglia

Non l’ho fatto io, anche se la maglia rasata mi viene proprio bene :)

L’ha fatto una signora di 90 anni!

abito da sposa fatto a maglia

E’ un capolavoro, la linea è perfetta e il modello è splendido.
L’abito era esposto alla Fiera Abilmente di Vicenza lo scorso ottobre, presso lo stand di Milleidee Maglia.

abito da sposa fatto a maglia

E’ stato il mio primo soggetto fotografato in fiera, ed è di fatto una delle cose più belle che io abbia visto quel sabato.

Tinture naturali per filati alla Fiera Abilmente di Vicenza


Fotografia tratta dal sito http://www.abilmente.org

Questa sì che è una bella iniziativa!
La Fiera Abilmente di Vicenza – che si terrà dal 4 al 7 marzo 2010 – ospiterà, tra gli altri, l’Atelier delle Tinte Naturali, dove avverranno corsi e dimostrazioni sulla tintura ricavata dalle piante tintorie ed applicata a fibre vegetali ed animali.

L’Atelier è organizzato dall’Associazione Tintura Naturale Maria Elda Salice che “Non ha fini di lucro e sviluppa il proprio impegno nell’ambito della ricerca, della sperimentazione e della diffusione delle tecniche di utilizzo dei coloranti naturali.
L’impegno al recupero ed al mantenimento del patrimonio culturale relativo alla Tintura Naturale è indirizzato non solo al mantenimento di una tradizione, ma vuole anche essere uno stimolo verso una pratica artigianale a cui riconosciamo un valore attuale
“.

Io sarò a Vicenza sabato, come visitatrice, e farò in modo di documentarmi il più possibile su questa tecnica che mi affascina da tempo e che ho sperimentato solo a livello più che amatoriale.